Porto di Sperlonga

Vieni a scoprire il Porto di Sperlonga.

Il Porto di Sperlonga

L’approdo turistico di Sperlonga, recentemente ampliato e ristrutturato, è un porto a bacino, secondo uno schema tipico dei mari interni come il Mediterraneo, nei quali spesso si sfrutta un ridosso naturale ampliato con opere artificiali.

La prima darsena a Sperlonga è stata realizzata intorno al 1960, per soddisfare le esigenze dei pescatori del luogo e dei diportisti. Con gli anni la funzione turistica e ricreativa è diventata prevalente, grazie alla qualità delle acque marine, alla bellezza del litorale – che include il Parco Regionale della Riviera di Ulisse – e alla vicinanza delle isole Pontine, situate nel raggio di 30 miglia marine.

Un molo sopraflutto, che parte dal promontorio di torre Truglia e si sviluppa per 200 m in direzione NW – SE, e un molo sottoflutto ad andamento curvilineo delimitano due bacini separati da un braccio centrale, con una superficie complessiva di 19.000 metri quadrati, ai quali si accede tramite un canale largo 11 m e lungo 90 m.

Due collegamenti idraulici tra i bacini e l’apporto di acqua limpida, proveniente dalle vicine sorgenti, assicurano un efficace ricircolo delle acque nei due bacini.

Tratti delle banchine sono riservate ai pescatori di professione, alle imbarcazioni della Guardia Costiera (S.A.R.) e all’ormeggio delle imbarcazioni in transito.

I moli e i pontili galleggianti, questi ultimi pavimentati in listoni di legno, sono dotati di torrette per la distribuzione dell’energia elettrica, di acqua potabile e di acqua di lavaggio, a servizio delle imbarcazioni in sosta. L’energia elettrica e l’acqua potabile sono attivabili mediante scheda prepagata.

Le imbarcazioni sono accolte in condizioni di assoluta sicurezza e l’approdo è dotato di tutti i servizi a terra: uffici amministrativi, reception, guardiania, servizi igienici con docce, distributore di benzina e gasolio.

Per i diportisti è disponibile un’area di parcheggio riservata, collegata all’approdo con un servizio di navetta.

Tra l’approdo e l’area archeologica della Grotta di Tiberio si estende la spiaggia dell’Angolo, che insieme alle altre spiagge di Sperlonga ottiene ogni anno la Bandiera Blu sin dal 1997.

La darsena ospita una Delegazione di spiaggia della Capitaneria di porto di Gaeta.

Guarda le foto

Servizi

I Servizi disponibili nel Porto

05-particolari-1280px

Live

Guarda cosa succede al Porto

Seguici su Facebook e Tripadvisor

Sperlonga e dintorni...

Con il suo borgo di case bianche proteso nel mare, a metà strada tra il promontorio del Circeo e il Golfo di Gaeta, Sperlonga offre scorci e itinerari unici per un soggiorno tra natura, cultura e divertimento.

Contatti

Sede operativa

Via del Porto, snc
04029 Sperlonga LT
Tel. +39 0771548890

Sede legale

Via D. Cimarosa, 12
04022 Fondi LT

Telefoni

Amministrazione: +39 3351389616
Assistenza ormeggio: +39 3351389615

Email

info@portodisperlonga.it